12/09/2013 Itri i giochi antichi

1808_big_fionda
Il 6, 7 e 8 settembre a Itri si svolgerà il Torneo dei Giochi Antichi. Giunto alla seconda edizione, anche quest'anno la Cineteca Atomica del Garigliano, in collaborazione con il Comune di Itri, il Museo del Brigantaggio e la Provincia di Latina, ha organizzato questo “viaggio” nel mondo dei giochi di una volta.

 

Ma cosa sono i giochi antichi?

I giochi antichi sono i giochi dei nostri nonni, che si facevano per strada, spontanei e semplici; erano il modo in cui tutti i ragazzini passavano le loro giornate, “buttati” per strada, sfidandosi tra loro in queste “discipline” che poco hanno da invidiare ai videogiochi e ai passatempi di oggi. Molti di questi giochi nascono in un periodo di diffusa povertà della nostra nazione (uscita appena dal conflitto bellico) e i loro strumenti erano fatti con quello che si trovava per strada, quindi a bassissimo costo.

 

Quest'anno il torneo prevede sei discipline: Corsa con i Cerchioni, Palline, Sticchio, Frecc' (fionda), Tiro alla Fune, Mazz' a Pingulie (Lippa). Le squadre, composte da otto partecipanti ognuna, si sfideranno in avvincenti gare, con qualificazioni e successive finali per ognuna delle discipline. Il torneo è aperto a chiunque voglia partecipare. Saranno inoltre a disposizione, in un percorso itinerante lungo i luoghi delle gare e presso il Museo del Brigantaggio, numerosi altri giochi da provare e imparare. Inoltre, ci sarà un’area dedicata ai giochi moderni "Jungla d' Asfalto, culture urbane e contaminazioni“.  

 

Venerdì 6 avranno inizio i giochi, che si svolgeranno in diverse lacations (vedi programma dettagliato).

 

Sabato 7 settembre, alle ore 11:00, presso il Museo del brigantaggio, ci sarà l'inaugurazione della Mostra dei giochi e dei giocattoli, un breve convegno dedicato all'aspetto antropologico dell'attività ludica (realizzato in collaborazione con il Museo del brigantaggio di Cellere e il Museo del giocattolo di Sezze), la presentazione del Progetto sui Giochi Antichi e del documentario “Juok!”, una produzione in cantiere per la Brigadisco. La mostra resterà attiva, oltre che fino alle 20:00 dello stesso giorno, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 24:00 di Domenica 7 e nella settimana successiva nei normali orari di apertura del Museo (www.museobrigantaggio.it). La giornata di Sabato si concluderà in Piazzale Giovenco con le finali di diversi giochi e con “Giungla d'asfalto”, area dedicata a giochi moderni, graffiti, hip hop, skate, macchinette a scoppio, videogames, ecc.

 

L’evento si concluderà Domenica 8 settembre e si svolgerà negli spazi interni ed esterni del Museo del brigantaggio, dalle ore 13:00 alle ore 24:00, con le finali di alcuni giochi, le premiazioni, la degustazione di prodotti locali, giochi liberi per il pubblico, palo della cuccagna, concerto serale... e una grande cena per festeggare tutti insieme.

 

Per informazioni, programma dettagliato e iscrizioni: info@caga.it, 3473814752, www.torneodeigiochiantichi.it





LOGO MIXINTIME