31/01/2011 Cisterna MOBILITA’ SOSTENIBILE, la COMMISSIONE regionale VISITA IL PO.MO.S.

1022_big_pomos_paris_merolla_bellotto_mattei_digiorgi
Nuova audizione in esterna, la prima del nuovo anno, per la XVI commissione Mobilità presieduta da Giovanni Di Giorgi (Pdl), riunita oggi a Cisterna di Latina dove ha sede il Polo per la Mobilità Sostenibile (POMOS), nato nel 2007 grazie al contributo della Regione Lazio, ai centri di eccellenza tecnologica e all’Università de “La Sapienza”. Presenti con Di Giorgi, il vice presidente della commissione, Antonio Paris (Gruppo Misto), l’assessore alla Mobilità regionale Marco Mattei, il sindaco di Cisterna Antonello Merolla, amministratori della Provincia di Latina e del Comune di Cisterna. “Per vedere le cose in un modo nuovo, basta usare gli strumenti giusti”. Questo in sintesi la mission del Po.Mo.S. verso il quale si guarda con interesse nel campo della mobilità sostenibile e alle attività ad essa collegate, tra tutte il turismo. Il Polo è un centro di sperimentazione e innovazione tecnologica ed un punto di aggregazione per tutte le piccole e medie imprese che operano nel settore della mobilità. Gli obiettivi di Po.Mo.S. sono la ricerca e lo sviluppo, per i quali ha aggregato in un centro comune professori e ricercatori provenienti da diverse università e centri di ricerca. Ricerca di sistema e di prodotto per i Low Emission Vehicles (LEV), Zero Emission Vehicles (ZEV), Ultra Low Emission Vehicles (ULEV), Zero Emission Tour (ZET). Realizzazione di prototipi e collegamento con imprese o aggregazioni di imprese e sperimentazione degli stessi anche partecipando a manifestazioni sportive. Circa la formazione, il Po.Mo.S. supporta le aziende anche con azione di valorizzazione del “Capitale Umano”, anche fornendo personale altamente qualificato secondo le esigenze delle imprese. Sulla comunicazione il Po.Mo.S., anche attraverso i suoi associati, partecipa a diverse manifestazioni divulgative e a manifestazioni sportive riguardanti le vetture ecologiche. Assiste le Pubbliche Amministrazioni nella fase tecnica dei bandi di gara e nei programmi di divulgazione e sperimentazione. Per il presidente Di Giorgi, sarà impegno della Commissione, sostenere tutte le realtà positive che lavorano per il miglioramento della nostra vita, nell’ottica della mobilità e di quella sostenibile in questo caso. Due i progetti per i quali al Po.Mo.S sono fieri, inerenti il sistema di mobilità e turismo: quello di Ventotene “Isola ad emissioni zero” e quello di accessibilità sostenibile nei giardini di Ninfa. Progetti che possono essere esportati in tantissimi altre realtà del Lazio, e non solo.

LOGO MIXINTIME