08/04/2011 Roccasecca dei Volsci una campana commemorativa per Annita, concittadina morta durante la guerra

1256_big_lavocediannitadef
Questa mattina si svolgerà la cerimonia “La voce di Annita”. Si tratta della commemorazione di Annita Pongelli, 16 anni, l’unica persona di Roccasecca dei Volsci morta nel paese natio negli otto mesi in cui la guerra fece del territorio della provincia una terra di nessuno dove seppellire ogni sentimento di pietà. In suo ricordo è stata collocata in Piazza Umberto Primo una campana in bronzo, realizzata dall’Antica Fonderia Marinelli di Agnone, che domani sarà scoperta e benedetta. Roccasecca dei Volsci non rientra nei 17 Comuni decorati del Percorso della Memoria. Ciò nonostante la Provincia di Latina e il Comune di Roccasecca con una cerimonia semplice e significativa vogliono così ricordare tutti i giovani pontini deceduti nel periodo bellico e sottolineare l’attenzione che la Provincia in particolare ha anche verso quei Comuni del territorio che non hanno subito danneggiamenti e numeri di morti come quelli posti sui due fronti. Una testimonianza, un momento di riflessione che deriva dal Percorso della Memoria inaugurato all’indomani del conferimento della Medaglia d’Oro al Merito Civile al Gonfalone dell’Ente per gli eventi bellici 1943-1944 e dedicato ai 17 Comuni che più di altri subirono le conseguenze di quei nove mesi di guerra tra il settembre del 1943 e il maggio-giugno 1944 quando il nostro territorio e la nostra gente si trovarono al centro di due roghi immensi, devastanti, rappresentati dalla Linea Gustav al sud e dal Fronte di Anzio-Littoria-Cisterna-Aprilia al Nord. «Annita Pongelli – sostiene il Presidente della Provincia Armando Cusani – è il simbolo di una gioventù spezzata che la guerra non risparmiò neanche nei piccoli paesi e con questo ricordo vogliamo affermare la pari dignità di Annita con tutti gli altri morti della provincia deceduti a causa del secondo conflitto mondiale». Alla cerimonia parteciperanno il Presidente della Provincia Armando Cusani, il Prefetto di Latina Antonio D’Acunto, il Sindaco di Roccasecca Orazio Balzarani, i bambini delle scuole, i rappresentanti istituzionali e autorità militari della provincia. Sarà presente il picchetto d’onore del 17° Reggimento Artiglieria Contraerei “Sforzesca” di Sabaudia.

LOGO MIXINTIME

Ultime da Roccasecca dei Volsci indietro

2392_list_thumb_schermata_2016-02-02_alle_14
02/02/2016 Roccasecca dei Volsci Orazio, un piccolo grande uomo...
1735_list_thumb_foto_rocca
04/03/2013 Roccasecca dei Volsci Presentazione dell'11° DVD della video-e...
1730_list_thumb_invitimailroccaseccadeivolsci
19/02/2013 Roccasecca dei Volsci Tra cielo e terra, venerdì 1 marzo antep...
1727_list_thumb_loc_slim
15/02/2013 Roccasecca dei Volsci Presentazione del nostro documentario...
1567_list_thumb_mail
23/08/2012 Roccasecca dei Volsci Festa dell'arrivederci...
1256_list_thumb_lavocediannitadef
08/04/2011 Roccasecca dei Volsci una campana commemorativa per Annita, con...
737_list_thumb_pict4435
11/11/2010 Roccasecca dei Volsci La troupe di Comunicare ricevuta dal Sind...
700_list_thumb_comuni_pedemontana
27/10/2010 Roccasecca dei Volsci L'antica linea ferroviaria VELLETRI-TERRA...

Archivio